mercoledì 20 luglio 2011

Arabian Glow Nailwear Pro - Smalto Avon

Colore particolare. Decisamente particolare.
Stamattina mi è arrivato il pacco dei prodotti Avon che avevo ordinato per la campanga 4 ed ho trovato alcuni smalti che aspettavo.
Il primo che ho voluto provare è quello della linea Arabian Glow che è una linea prettamente estiva per evidenti caratteristiche: in genere si tratta di prodotti dai colori particolarmente adatti all'estate anche se nulla vieta che possano essere utilizzati quando più lo si desidera.
La tonalità che ho scelto - e che, come si vede dalla foto, ho subito indossato - è Electric Green. Non facciamoci ingannare dal suo nome, però. Il verde è elettrico, è vero, ma non alla prima passata. Non c'è da lasciarsi scoraggiare e bisogna attendere il risultato finale per dirsi soddisfatte oppure no.
Si tratta di una tonalità fuori dalle righe: un verde che sta bene alle più audaci e che, secondo me, spicca particolarmente su mani ben abbronzate.
Alla prima passata il colore non è per niente coprente. Anzi, dà l'impressione di essere semi-trasparente. Bisogna attendere che la prima passata asciughi per bene per poi procedere alla seconda e il risultato è quello che si vede in foto. Un bel colore coprente e senza ombra di dubbio particolare. 
Si tratta di una tonalità ad alto impatto: le altre due della linea sono Sunshine (giallo, che pure era nel pacco di stamattina ma non ho provato) e Funky Fuchsia (un bel fucsia acceso che prenderò quanto prima).  
L'ho preso a 5.50 euro (il suo prezzo pieno è di 7.95) per una boccettina da 12 ml. Una boccettina piuttosto grande con un pennello di precisione che permette di ottenere ottimi risultanti stendendo il colore in modo omogeneo. 

Mi sono anche concessa un ulteriore strappo alla regola: ho voluto azzardare una decorazione (io non vado forte in queste cose ma visto che la mia estetista, tempo fa, si era sbizzarrita con un pennellino ed un prodotto nero con cui ha disegnato sulle mie unghie dei fiori...) che ho realizzato, udite udite, con un eyeliner liquido nero. Eh si, eyeliner liquido. Più che un decoro sono macchiette, è vero. Ma era la prima volta e non ho voluto correre rischi. Ebbene, l'eyeliner si è asciugato immediatamente ma non essendo un prodotto indelebile (e soprattutto non essendo pensato per questo utilizzo) se si vuole che il decoro scompaia in fretta si deve passare uno smalto trasparente, un fissante o anche uno smalto rinforzante di quelli trasparenti. Ok ok... non sono molto brava ma era solo una prova ed è riuscita. Magari la prossima volta mi organizzo e perfeziono la decorazione!
Attenzione, però, l'eyeliner da usare per fare una cosa del genere deve essere con applicatore sottile. Più è sottile, meglio è! 

2 commenti:

  1. che bel colore...davvero carino e particolare!!!la decorazione è molto carina...XD

    RispondiElimina